logo san donà piave
BIKEPACKERS - LA PIAVE RIVER 2018

Bikepackers - La Piave River sarà un'occasione imperdibile, per tutti gli amanti del mondo della bici, per scoprire, pedalando, il bellissimo territorio che si sviluppa lungo il fiume Piave, fino al mare.

Sono previsti tre percorsi, uno di 50, uno di 100 e uno di 160 km, lungo i quali sarà possibile fare sosta in agriturismi, cantine e aziende agricole partners dell'evento che ospiteranno i partecipanti offrendo alcuni prodotti tipici ed eccellenze locali.
 
La magia del percorso, la fatica, la compagnia dei partecipanti e le bellezze naturali incontrate durante la giornata saranno gli ingredienti speciali di questa prima edizione.
Informazioni aggiornate sulla pagina ufficiale FB dell'evento.
“Bikepackers – la Piave River” è una ciclo pedalata in autosufficienza e non una gara, ognuno è libero di pedalare con il proprio ritmo, e non verranno stilate classifiche o ordini di arrivo.
La manifestazione è aperta a tutti i ciclisti muniti di gravel bike o mountain bike ed un po’ di allenamento. 
Bikepackers La Piave River si terrà all'interno dell'Adventure River Fest in programma dal 14 al 16 Settembre presso il Parco Fluviale di San Donà di Piave (Ve).

Iscrizione

Preiscriviti alla Bikepackers - La Piave River compilando il modulo online sottostante, per essere tra i primi 200 che potranno ricevere la maglia ufficiale dell'evento! Il pagamento si potrà effettuare presso Info Point di Adventure River Fest, al Parco Fluviale di San Donà di Piave (Ve). In alternativa, sarà possibile iscriversi sul posto a partire da venerdì 14 settembre. Sabato 15 settembre le iscrizioni si effettueranno dalle 7:30 alle 10:00
La partecipazione è subordinata alla sottoscrizione e consegna della liberatoria che potrà essere inviata a mezzo email oppure consegnata all’organizzatore la mattina dell’evento.

Gli organizzatori si riservano però il diritto di chiudere anticipatamente le iscrizioni qualora si raggiunga un numero di iscritti oltre il quale non sia più possibile gestire l’evento in modo ordinato.

“Bikepackers – la Piave River” è una ciclo pedalata in autosufficienza e non una gara, ognuno è libero di pedalare con il proprio ritmo, e non verranno stilate  classifiche o ordini di arrivo.
La manifestazione è aperta a tutti i ciclisti muniti di gravel bike o mountain bike ed un po’ di allenamento. 

Materiale obbligatorio: casco omologato, luci anteriori e posteriori, campanello.

Il percorso non è segnalato, si dovrà seguire la traccia GPS che sarà messa a disposizione degli iscritti una settimana prima dell’evento. 

Non è prevista alcuna assistenza meccanica o servizio di recupero ma, in caso di assistenza medica, sarà a disposizione un’ambulanza presso il Villaggio dell’Adventure River Fest. 
In caso di maltempo la manifestazione potrebbe essere annullata a causa della difficile praticabilità del percorso o spostata a domenica 16 Settembre; se del caso, ne verrà data notizia sul sito ufficiale dell’evento e gli iscritti riceveranno tempestiva comunicazione a mezzo email e/o SMS.

 

    • 10
      Iscrizione 50K
      • braccialetto identificativo
      • punti ristoro gratuiti lungo il percorso
      • maglietta ufficiale by BELLINI CANELLA
      • gadget dei partners
      • campeggio gratuito con tenda propria
    • 14
      Iscrizione 100K
      • braccialetto identificativo
      • punti ristoro gratuiti lungo il percorso
      • maglietta ufficiale by BELLINI CANELLA
      • gadget dei partners
      • campeggio gratuito con tenda propria
    • 18
      Iscrizione 160K
      • braccialetto identificativo
      • punti ristoro gratuiti lungo il percorso
      • maglietta ufficiale by BELLINI CANELLA
      • gadget dei partners
      • campeggio gratuito con tenda propria

ISCRIVITI ALL' EVENTO

Inviando il modulo di registrazione si accetta l'informativa ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e si autorizza il trattamento dei dati personali da parte dell'Associazione ASD Adventure Outdoor Italia

Dati personali
Recapiti
Indirizzi
Richieste

La partecipazione è subordinata alla sottoscrizione e consegna della liberatoria che potrà essere inviata a mezzo email oppure consegnata all’organizzatore la mattina dell’evento.

Gli organizzatori si riservano però il diritto di chiudere anticipatamente le iscrizioni qualora si raggiunga un numero di iscritti oltre il quale non sia più possibile gestire l’evento in modo ordinato.

“Bikepackers – la Piave River” è una ciclo pedalata in autosufficienza e non una gara, ognuno è libero di pedalare con il proprio ritmo, e non verranno stilate  classifiche o ordini di arrivo.
La manifestazione è aperta a tutti i ciclisti muniti di gravel bike o mountain bike ed un po’ di allenamento.

Materiale obbligatorio: casco omologato, luci anteriori e posteriori, campanello.

Il percorso non è segnalato, si dovrà seguire la traccia GPS che sarà messa a disposizione degli iscritti una settimana prima dell’evento.

Non è prevista alcuna assistenza meccanica o servizio di recupero ma, in caso di assistenza medica, sarà a disposizione un’ambulanza presso il Villaggio dell’Adventure River Fest.
In caso di maltempo la manifestazione potrebbe essere annullata a causa della difficile praticabilità del percorso o spostata a domenica 10 Settembre; se del caso, ne verrà data notizia sul sito ufficiale dell’evento e gli iscritti riceveranno tempestiva comunicazione a mezzo email e/o SMS.

BIKEPACKERS - PERCORSI e PROGRAMMA

15 settembre 2018 - varianti da 50K, 100K, 160K
I percorsi sono sterrati al 70%, adatti a bici “gravel” e mountain bike, sconsigliati, invece, con bici da strada.
La partenza e l'arrivo di "Bikepackers - La Piave River" saranno presso il Villaggio dell'Adventure River Fest, al Parco Fluviale di San Donà di Piave (Ve).
La prima parte non punterà subito verso la foce ma si dirigerà verso la sorgente del fiume, risalendolo per una ventina di km, in modo di poter assistere alla repentina trasformazione del corso d’acqua che, da abbondante e placido, improvvisamente diventa a carattere torrentizio e quindi nervoso, agitato, spumeggiante. 
Si percorreranno carrozzabili arginali, single track tortuosi scavati nei boschetti che caratterizzano la sinistra orografica del fiume, vigneti cresciuti a ridosso delle rive e stradine che sembrano perdersi nel nulla, in un contesto selvaggio e inaspettato. 
Di ritorno nei pressi di San Donà, ci si perderà lungo i campi adiacenti il fiume senza mancare di fare visita anche a la Piave Vecchia
All'arrivo a Jesolo, cambierà tutto, poiché il percorso inizierà il suo avvicinamento alla laguna veneziana sino ad immergersi in essa completamente. Visiterete gli orti e le rinomate coltivazioni di ortaggi, passandoci così letteralmente in mezzo da rimanere inebriati dall’aroma dei pomodori, dei peperoni e delle altre coltivazioni. 
Progressivamente il percorso si addentrerà in un territorio a cavallo tra acqua e palude e, pedalando in un lembo di terra che si estende all'interno della laguna, lungo una stradina ad una unica carreggiata tra le barene, si raggiungerà un piccolo borgo di poche case e una piccola chiesa con campanile, dove la fanno da padrone le vecchie piante di Giuggiole
Il giro di boa per portarsi sulla direttrice dell’arrivo e completare l’altra metà del percorso lungo (corto e medio si fermeranno ben prima) sarà rappresentato da un anello circondato dalla laguna che metterà alla prova lo spirito avventuroso dei partecipanti (i meno temerari potranno ritornare sui loro passi girandosi in paese ma arrivati sino a quel punto sarebbe un peccato….). 
La via del ritorno concederà un po’ di riposo in ciclabile, quasi una decina di km, riposo utile per affrontare un successivo lungo argine davvero sconnesso ed impegnativo. La traccia sarà poi un zigzagare su strade bianche e secondarie sino al sentiero sterrato lungo la Piave che verrà percorsa ininterrottamente sino a San Donà, beneficiando spesso dell’ombra dei grandi alberi che si curvano per fissare la loro immagine riflessa nelle verdi acque del fiume.
Il percorso è stato concepito da Marco Da Villa e Tatiana Ferretti, come un piccolo viaggio in bicicletta, pensato per far assaporare, durante un’unica giornata, le diverse atmosfere che il territorio attorno a la Piave regala, in un continuo mutare di scena. 
Liberatevi della zavorra della prestazione, della fretta, della frenesia e lasciate che la vostra pedalata sia leggera, carica soltanto di quello di cui avete bisogno per passare una bella giornata alla scoperta o riscoperta di luoghi semplici ma ricchi di storia e di fascino. Gustatevi con calma le proposte alimentari scovate, con attenzione e pazienza, lungo la via, dalle simpatiche ragazze di Beescover (www.beescover.com) e pedalate lenti trovando il Tempo per scaldarvi al sole della vita. Se arriverete al traguardo con un sorriso, noi ne saremo felici.

 

  • PROGRAMMA
07:30 - 10:00
Apertura Iscrizioni
villaggio dell'Adventure River Fest - San Donà di Piave (VE)
(sotto il ponte Della Libertà nei pressi del parco fluviale)

07:30 - 10:00
START
villaggio dell'Adventure River Fest - San Donà di Piave (VE)
(sotto il ponte Della Libertà nei pressi del parco fluviale)

Partenza libera dal Parco Fluviale

18:00
Break Aperitivo
villaggio dell'Adventure River Fest - San Donà di Piave (VE)
(sotto il ponte Della Libertà nei pressi del parco fluviale)

Break Aperitivo

21:00
Serata Incontro
villaggio dell'Adventure River Fest - San Donà di Piave (VE)
(sotto il ponte Della Libertà nei pressi del parco fluviale)

Aperitivo/Incontro al Parco Fluviale con Ediciclo Editore

Per evitare code il giorno dell’iscrizione scarica e invia la liberatoria compilata all'indirizzo email info@adventureriver.it oppure portala con te a San Donà di Piave (Ve).

PUNTI RISTORO
Media & Friends
logo bellini
Adventure River Fest
La Piave River 2018
Indirizzi
San Donà di Piave
+39 346 3909224
30 km da Venezia